First They Killed My Father (in Italia come Per Primo Hanno Ucciso Mio Padre) è il nuovo film che vede alla regia Angelina Jolie e debutterà su Netflix il 15 settembre.

Il film è stato girato completamente in Cambogia, usando solo attori cambogiani che hanno recitato nella loro lingua madre.

First They Killed My Father è l’adattamento dell’omonimo best seller internazionale, che racconta le memorie dell’attivista cambogiana Loung Ung.

La storia è raccontata attraverso i suoi occhi, gli occhi di una bambina indomita e coraggiosa, sopravvissuta al regime dei Khmer Rossi di Pol Pot. Un’infanzia meravigliosa la sua, come quella dei suoi fratelli, fino alla data in cui tutto è cambiato. Il 17 aprile 1975, quando Loung aveva cinque anni, i Khmer Rossi prendono la città. Tutta la Cambogia piomba nell’incubo di un regime brutale. La famiglia Ung è in pericolo, soprattutto per la posizione del padre, alto ufficiale del governo cambogiano, e deve abbandonare ogni cosa, casa, comodità ed identità, per fuggire in campagna e nascondersi di villaggio in villaggio. I fratelli di Loung vengono imprigionati, invece lei viene destinata ad un campo di addestramento per giovani soldati. Inizierà così una vita fatta di sopravvivenza, il cercare di non cedere alla fame ed ai soprusi nella speranza di un futuro migliore. I suoi occhi di bambina si fanno testimoni di cose che nessuno dovrebbe vedere in una vita. Quasi due milioni di cambogiani morirono in quel genocidio.

La giovane attrice scelta dalla Jolie per interpretare il ruolo di Loung Ung è Srey Moch.

La Jolie non è estranea nel metter in scena degli argomenti così delicati e terrificanti. Il suo debutto alla regia si ebbe infatti con  In the Land of Blood and Honey (Nella terra del sangue e del miele), film ambientato durante la guerra in Bosnia ed Erzegovina. Il suo secondo film, Unbroken, era invece un adattamento del best seller di Laura Hillenbrand, che è ambientato durante la seconda guerra mondiale e racconta la vera storia di Louis Zamperini, atleta olimpico.

First They Killed My Father debutterà su Netflix il 15 settembre.

 

Altri articoli in Cinema

Kevin Smith donerà in beneficenza tutti gli introiti dei suoi film prodotti da Weinstein

Giorgio Paolo Campi18 ottobre 2017

Venom: Jacob Batalon lo vorrebbe nel sequel di Homecoming

Alessio Lonigro18 ottobre 2017

Marvel Studios: Frank Grillo torna a parlare di Crossbones

Alessio Lonigro17 ottobre 2017
Han Solo

Han Solo: A Star Wars story – Il nuovo Spin-off in arrivo!

Roberta Galluzzo17 ottobre 2017

[Rumor] Venom: si amplia il cast dello spin-off di Spider-man

Simone La Ganga17 ottobre 2017

Gambit – Una costumista da Oscar si unisce alla produzione

Giorgio Paolo Campi17 ottobre 2017