Final Fantasy XV: un glitch apre le porte di un nuovo continente esplorabile

News
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Final Fantasy XV ha passato più di 10 lunghi anni in fase di sviluppo, eppure, quando ha finalmente raggiunto gli scaffali (o gli hard disk) dei videogiocatori di tutto il mondo, ha restituito ancora una sensazione come di incompiuto, di non ultimato. La trama è stata chiaramente vittima di numerosi taglia e incolla, visibili in alcuni buchi e incoerenze narrative, impossibili da nascondere anche ai fan più fedeli.

Per di più, il fantastico open world della prima metà del gioco viene drammaticamente limitato nelle fasi conclusive della trama, facendo pensare a una frettolosa conclusione dello sviluppo, ben prima che che il regista Hajime Tabata e il suo team potessero realizzare appieno la loro fantasia finale.

Tuttavia, di recente, un giocatore ha scoperto un glitch che sembra sia in grado di schiudere una nuova aerea completamente esplorabile e, data la natura curata e rifinita di questa nuova sezione del gioco, si è subito pensato potesse essere lo sfondo ideale per ambientare l’imminente DLC, probabilmente incentrato sulla storia dei fedeli compari di Noctis: Prompto, Ignis e Gladio.

Un video su Youtube, postato da un certo Fotm Hero,  ci mostra il continente di Niflheim nella sua totalità e non, come avveniva in precedenza, relegato a paesaggio inerte visibile dal finestrino di un treno in corsa. Alcune aree come Cartanica sembrano quasi ultimate, se si esclude la mancanza di nemici, altre aree invece, come la regione nevosa di Eusciello, sembra abbiano bisogno di qualche ultimo ritocco.

Final Fantasy XV è uscito lo scorso Novembre, riportando in auge gli scenari magniloquenti tipici della saga, ma, nello stesso tempo, trascinandosi dietro un aspetto pasticciato e rappezzato, quasi certamente dovuto alla fretta nelle fasi conclusive di sviluppo. Tuttavia, bisogna ammettere che i personaggi di Prompto e Ignis rimangono ancora due fra le migliori novità dello scenario videoludico dello scorso 2016.

Altri articoli in News

Dead By Daylight : arriva Jigsaw

Giulio Bultrini19 gennaio 2018
Harry Potter: Hogwarts Mystery

Online il primo trailer di Harry Potter: Hogwarts Mystery

Veronica Fontana18 gennaio 2018

Overwatch, ecco alcune skin che arriveranno la prossima settimana

Chiara Parisi18 gennaio 2018

La FoxtNext acquista la Cold Iron Studios per un titolo dedicato ad Alien

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Nintendo Labo: la nuova esperienza interattiva per la Switch

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Gamestop: Annunciata la Stone Mason Edition di God Of War

Francesco Damiani17 gennaio 2018