News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

In occasione del celebre evento del 30° anniversario della saga di Final Fantasy presso il TOHO Cinemas Roppongi Hills di Tokyo, Square Enix ha ufficialmente annunciato il giorno esatto dell’uscita di Final Fantasy XII: The Zodiac Age, versione rimasterizzata in alta definizione del dodicesimo capitolo della storica serie, e sbarcherà in Europa il prossimo 11 Luglio esclusivamente per PlayStation 4.

horizon-zero-dawn-screenshot-1

Il gioco si baserà sulla versione di Final Fantasy XII International Zodiac Job System (edizione che originariamente era destinata solo al mercato Nipponico) ed introdurrà diversi miglioramenti relativi al comparto grafico e al gameplay. L’audio supporterà il surround 7.1 e sarà possibile selezionare il doppiaggio in Inglese o in Giapponese con colonna sonora originale e riarrangiata. Inoltre, i tempi di caricamento saranno di gran lunga ridotti e verrà aggiunta la funzione di salvataggio automatico, insieme alla modalità “alta velocità”.

Vi lasciamo riportando il Trailer di Annuncio che troverete in alto alla all’articolo.

Altri articoli in News

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Death Stranding: Kojima sta pianificando qualcosa per l’E3 2018

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Diablo III arriverà su Nintendo Switch nei primi mesi del 2019?

Francesco Damiani20 febbraio 2018

Playstation Plus: la lineup dei giochi di Marzo “sarà la migliore” sin dalla nascita del servizio

Antonio Salvatore Bosco20 febbraio 2018