Il Famicom in Giappone ha già esaurito i pre-ordini

News
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Non tutti sanno che il mitico NES è l’acronimo di Nintendo Entertainment System ed era il nome della console per il mercato statunitense mentre la versione originale per il mercato giapponese era Family Computer abbreviato come Famicom (il cui design era alquanto diverso dalla versione occidentale) ed è stata una delle più influenti macchine da gioco nella storia dei videogiochi, è stata anche la più venduta della sua epoca.

Tale notizia, che sembra uscita direttamente dalla rubrica della Settimana Enigmistica, per introdurre l’argomento d’attualità relativo al lancio del prossimo novembre della riedizione smart di entrambe le console; a differenza della vecchia Europa, nella terra del Sol Levante sono già partiti i pre-ordini e il risultato è che parecchi rivenditori dichiarano di non poter più accettare prenotazioni tutto ciò dovuto alla quantità di richieste.

In attesa di avere il via libera anche per il mercato europeo, viene lecito domandarsi come Nintendo possa ovviare alla fantasmagorica richiesta ovviamente visto e considerato che potrebbe essere un favoloso regalo da mettere sotto l’albero. Certamente la ditta di Kyoto ha sicuramente preventivato il successo dell’iniziativa e, incrociando le dita, si spera che non si debba aspettare troppo per avere una seconda fornitura nei negozi fisici e digitali.

I fortunati che tra un mese e un giorno potranno provare la nuova vecchia console potrebbero avere un’esclusiva non da poco e giocare a Super Mario con la nuova arrivata sarà assolutamente il diktat del retrogamer stiloso.

udg8vyg

Altri articoli in News

Detective Pikachu: ecco il nuovo trailer

Carmen Graziano23 febbraio 2018

Warner Bros. crea la prima Escape Room a tema Tomb Raider

Carmen Graziano23 febbraio 2018

Hokuto Ga Gotoku riceve una demo sul Playstation Store giapponese

Antonio Salvatore Bosco22 febbraio 2018

Super Mario Odyssey si aggiorna introducendo la Caccia al Palloncino

Francesco Damiani22 febbraio 2018

Assassin’s Creed Origins: nel Discovery Tour è censurato il nudo artistico

Antonio Salvatore Bosco22 febbraio 2018

Pokémon su Switch: le immagini trapelate sugli starter sono false

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018