Cinema

Dragon Trainer 3: arriverà nelle sale prima del previsto

Cinema
Davide Montalto
Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Dopo la comunicazione della posticipazione dell’atteso sequel The LEGO Movie 2, arriva dalla Fox l’annuncio che, il terzo e attesissimo  film della saga How To Train Your Dragon, in italia conosciuto come Dragon Trainer, uscirà nelle sale prima del previsto.

La Fox ha infatti dichiarato di aver spostato la data di uscita del film al 18 maggio 2018, mentre in precedenza l’uscita era prevista per il 29 giugno 2018. La nuova data occupa infatti quella dell’uscita di The LEGO Movie 2, per il quale invece la Warner Bros, ha comunicato un ritardo sulla produzione di quasi un anno, dal 2018 al 2019.

Come tutti sanno, il film non è estraneo a cambi improvvisi di tempistica, dal momento che è stato rinviato più volte dal suo annuncio. Il terzo film del franchise, che sarà quasi sicuramente il capitolo conclusivo della saga, era stato per un momento addirittura messo in programma per essere rilasciato in contemporanea per competere con Alla Ricerca Di Dory, ultimo prodotto della Disney Pixar. La più recente data di uscita di Dragon Trainer 3 interrompe la tendenza ai ritardi e fa in modo di impostare l’uscita del film ad un mese prima del debutto di Toy Story 4, altro atteso capitolo di Disney Pixar.

Altri articoli in Cinema

John Lasseter lascia la Pixar per sei mesi a causa di “comportamenti inadeguati”

Matteo Ivaldi22 novembre 2017

Box Office e Cinecomics: analisi e confronti di un 2017 da ricordare

Andrea Prosperi22 novembre 2017

Justice League: poster inquietante nei cinema cinesi

Annamaria Rizzo21 novembre 2017

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Nuovi dettagli sulle “volpi di cristallo”

Giorgio Paolo Campi21 novembre 2017
Molestie a Hollywood, Kevin Spacey

Molestie a Hollywood: Kevin Spacey è entrato in rehab ma altri big sono sotto accusa

Nicoletta Salvi21 novembre 2017

Marvel vs. DC: parla il co-sceneggiatore di Doctor Strange

Alessio Lonigro21 novembre 2017