News

Devil May Cry 5 – comparso nel curriculum di un doppiatore

News
Emanuele Greco

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Nils Hognestad è un attore e doppiatore americano che ha lavorato in numerose serie TV e film. Nella giornata di ieri però sul suo curriculum è comparsa la voce “Devil May Cry 5 videogame“, la cosa ha fatto insospettire molti, ancora di più visto il nome dell’azienda affiancato, ovvero Capcom. Subito l’attore ha provveduto a far rimuovere questa voce una volta comparse le foto in internet, ma l’utenza è riuscita a condividere il tutto molto in fretta.

Non è però la prima volta che il titolo compare in un curriculum, nonostante Capcom non l’abbia ufficialmente annunciato. Si pensa dunque al probabile rilascio di un teaser trailer durante l’E3 di Los Angeles.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe mettere le mani su Devil May Cry 5?

devil-may-cry-4_notizia

 

Altri articoli in News

Dragon Quest X annunciata la data di uscita per PlayStation 4 e Nintendo Switch

Miriam Crucinio29 maggio 2017
Death Stranding

Death Stranding – Il nome del personaggio di Mads Mikkelsen è stato svelato?

Giuseppe Barbieri29 maggio 2017

Darksiders 3: gli sviluppatori forniscono nuove informazioni e confermano l’assenza del titolo all’E3 2017

Antonio Salvatore Bosco29 maggio 2017
Star Wars Battlefront 2

Star Wars Battlefront 2 – Il 10 Giugno ci sarà il Premiere Gameplay all’EA Play

Giuseppe Barbieri29 maggio 2017
Phantom Wail

[RUMOR] Phantom Wail sembra essere il nuovo gioco di FromSoftware. Niente Bloodborne 2 in vista.

Giuseppe Barbieri29 maggio 2017
Little Nightmares

Little Nightmares – In arrivo un interessante DLC intitolato Secrets of the Maw

Giuseppe Barbieri29 maggio 2017