Destiny 2: la trama sarà assolutamente fondamentale questa volta

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Destiny è stato apprezzato da moltissimi giocatori che tutt’ora continuano a divertirsi nell’attesa dell’uscita del secondo capitolo. Una critica comune al gioco però, è quella della superficialità della trama e dello storytelling davvero poco convincente. Bungie però afferma che per Destiny 2 sarà del tutto diverso e che da quanta storia ci sarà, potremmo arrivare anche a lamentarcene.

Matthew Hard, cinematic lead del titolo, nel corso di un’intervista a IGN giustifica in questo modo la scelta del comparto narrativo per il primo Destiny: “Per certi versi Destiny 1 ha ricoperto un ruolo seminale. È stato ideato per presentare il mondo di gioco all’utente e per porgli diverse domande, senza fornirgli necessariamente tutte le risposte. In questo modo possiamo continuare ad approfondire la storia con una certa libertà”.

In seguito continua e sottolinea che con Destiny 2 ci si focalizzerà anche sul Viaggiatore che è rimasto avvolto nel mistero e che ci sarà tanta trama: “Abbiamo ascoltato con attenzione tutti i feedback ricevuti con Destiny 1, e li stiamo mettendo in pratica. Spero che le persone arriveranno a lamentarsi per la grande quantità di storia che stiamo inserendo in Destiny 2. Su Reddit mi piacerebbe leggere topic del tipo: ‘Troppa, dannata storia!’ “.

A dire la sua interviene anche Jason Harris, senior narrative lead che afferma: “Non posso sottolineare abbastanza quanto siamo pronti a raccontare nuove storie in questo mondo. Storie grandi, di ampio respiro, cinematiche. Credo che i giocatori riusciranno a percepire la differente varietà di canali che stiamo utilizzando per raccontare la storia. La trama è infusa con il mondo di gioco stesso”.

Dopo queste dichiarazioni non possiamo far altro che attendere ancora più ansiosi l’arrivo di Destiny 2 per poterci immergere un’altra volta nel mondo di gioco.

Ricordiamo che il nuovo gioco di Bungie sarà disponibile dal 6 settembre per Playstation 4 e Xbox One mentre la versione PC uscirà il 24 ottobre.

Altri articoli in News

Crystal Dynamics pubblica un’immagine curiosa. Ritorno per Legacy of Kain in vista?

Alessandro Niro21 ottobre 2017

Leakate date dei prossimi saldi di Halloween, Black Friday e Invernali di Steam

Alessandro d'Amito20 ottobre 2017

Destiny 2, Prove dei Nove sospese da Bungie per un bug

Beppe Dammacco20 ottobre 2017

For Honor, arriva oggi l’evento di Halloween

Chiara Parisi20 ottobre 2017

Activision modifica una scena di Call of Duty WWII per evitare censurato in Australia

Beppe Dammacco20 ottobre 2017

Dawn Of War III e Warhammer: End Times Vermintide giocabili gratis su Steam

Federico Peres20 ottobre 2017