Death Stranding: Mads Mikkelsen parla del lavoro con Kojima

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Nel corso dei The Game Awards 2016 abbiamo saputo che oltre a Norman Reedus, anche Guillermo Del Toro e Mads Mikkelsen sono stati coinvolti da Kojima nel suo ultimo progetto, Death Stranding.

death-stranding-secondo-trailer-con-nuovo-accompagnamento-sonoro-v5-279075-1280x720

Proprio Mads Mikkelsen, che fa un’apparizione spettacolare ed estremamente misteriosa ed intrigante nell’ultimo trailer, parla del progetto Death Stranding nel corso di una recente intervista con BMD. Mikkelsen infatti è ora impegnato nel tour promozionale di Rogue One: A Star Wars Story (dove interpreta Galen Erso) e ha così potuto iniziare a parlare pubblicamente della sua partecipazione e del suo pensiero in merito a Kojima e al suo lavoro

Innanzitutto l’attore ha espresso la sua ammirazione nei confronti di Hideo Kojima che a suo dire è un maestro  della portata del campione russo di scacchi Garry Kasparov. Poi ha specificato che in Death Stranding lui sarà in buona compagnia insieme a Norman Reedus e Guillermo del Toro e che ha apprezzato moltissimo la possibilità di mettersi in gioco in una nuova esperienza come quella di far parte di un videogioco.

deathstranding-1-333ed079310afcff05cf2cfd6a118f355

Senza svelare molti dettagli sulla trama ha poi detto:

“Kojima è un uomo estremamente brillante. Voglio dire… delle cose che mi ha spiegato relative al gioco, ne ho capite solo alcune! Certe cose bisogna vederle per poterle comprende appieno e con Death Stranding, sta creando qualcosa di assolutamente nuovo”.

Abbiamo quindi, come d’altronde potevamo aspettarci, una trama molto intricata.

Mikkelsen dice di essere rimasto affascinato da Death Stranding sin dal primo trailer: ” l’ho trovato spettacolare dal punto di vista recitativo. L’emozione, il sentimento, la sensualità presente nelle scene con Norman Reedus, mi hanno fatto amare il progetto”.

Sembra quindi che l’attore è veramente entusiasta di partecipare al progetto del maestro Kojima e questo non può far altro che renderci estremamente felici e allo stesso tempo ansiosi di avere maggiori informazioni su questo misterioso titolo.

Altri articoli in News

One Piece: World Seeker sarà simile a Metal Gear Solid

Marco Pasqualini14 dicembre 2017

Injustice 2 – disponibile la prova gratuita su Xbox One e PlayStation 4

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Life is Strange arriverà su iPhone e iPad – disponibile il preordine

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

The Wardrobe – Limited Plum Edition in pre-order sul sito ufficiale del gioco

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Overwatch: Magico Inverno, l’evento invernale che porta nuove skin e modalità

Chiara Parisi13 dicembre 2017

Harry Potter: Hogwarts Mystery – Annunciato il videogame per smartphone!

Andrea Prosperi13 dicembre 2017