Crossbones: il personaggio tornerà nell’Marvel Cinematic Universe?

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nonostante il fato del suo personaggio in Captain America: Civil War, Frank Grillo sta ora dando ad intendere un possibile ritorno di Crossbones nel Marvel Cinematic Universe.

Grillo è entrato nel MCU nella Fase 2 con l’introduzione di Brock Rumlow in Captain America: The Winter Soldier. Il leader dello Strike era un agente dormiente, all’interno dello S.H.I.E.L.D., per l’Hydra, e dopo essersi ripreso da una grossa caduta è diventato Crossbones.

I fan del suo personaggio erano eccitati all’idea di cosa potesse significare l’introduzione di Crossbones nell’MCU, ma molti si sono sentiti un po’ presi in giro dopo la sua uscita di scena in Civil War. Le cose non sono, però, sempre come sembrano e ora l’attore sta accennando a qualche interessante sviluppo per il futuro del suo personaggio.

Mentre stava parlando con Forbes  approposito dell’essere parte del franchise di Purge, Grillo ha anche discusso del suo tempo nell’MCU e di quanto gli sia piaciuto interpretare la parte.

Nel fare ciò, pare che abbia lasciato trasparire il fatto che non abbia effettivamente finito di interpretare Crossbones, come si era invece precedentemente creduto.

Non ha detto come, perchè o quando tornerà in scena, ma il segreto adesso potrebbe essere stato rivelato.

“E’ bello fare parte anche della Marvel, e tre ragazzi che sono dei fanatici della Marvel, e sono rimasto sorpreso non troppo tempo fa perchè c’è qualche novità che nessuno sa ancora, riguardo il mio personaggio, che sarà molto interessante e riguardo cui sono molto eccitato.”

All’inizio dell’anno, Grillo aveva affermato che aveva finito con l’MCU – seguendo la sua pubblica dichiarazione di frustrazione nei corrispetivi della stessa Marvel per non averlo invitato alla premiere di Civil War.

Considerando la bomba che è esplosa attaccata al suo petto, molti hanno già concluso che non tornerà, ma Grillo ha giocato con la sua possibilità di essere ancora vivo nell’MCU citando la regola secondo cui se non vedi il cadavere non sono morti.

Se questo è davvero un recente sviluppo, potrebbe essere un’indicazione che Crossbones potrebbe rientrare in gioco nel film degli Avengers ancora senza titolo.

Ci sono già alcune teorie secondo cui Thanos potrebbe riavviare la realtà dell’MCU in questo film, per cambiare un po’ le cose, quindi Crossbones potrebbe essere riportato in vita in quel processo.

Un’altra possibilità vede Thanos manipulare ognuno degli eroi per mostrare loro le loro paure, e torna per spaventare Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) per non essere stato capace di fermarlo.

In ogni caso si spera che un suo rientro, se effettivo, sia ben spiegato e sensato, dato quella che è stata la sua innegabile fine sullo schermo.

Altri articoli in Cinema

Duke Nukem: John Cena in lizza per interpretare l’icona dei videogame

Francesco Damiani23 gennaio 2018

Marvel: I Russo vogliono che Thanos diventi il Darth Vader di questa generazione

Dario Penza23 gennaio 2018

MCU: Kevin Feige ha già qualche idea su una futura scena in un film degli X-Men

Francesco Damiani22 gennaio 2018

The Open House, la Recensione, NO SPOILER

Annamaria Rizzo22 gennaio 2018

La Spada nella Roccia: il live-action del classico Disney potrebbe aver trovato un regista

Federica Vacca22 gennaio 2018

Screen Actors Guild Awards, ecco i vincitori dei premi del 2017

Silvestro Iavarone22 gennaio 2018