Code Vein – Nuova immagine ripresa dal trailer previsto tra qualche giorno

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Sulla sua pagina ufficiale TwitterCode Vein continua a mostrarsi con nuove foto tratte direttamente dal trailer di presentazione, che sarà mostrato Martedì 2 Maggio.

Il publisher già nella giornata di ieri aveva diffuso una prima immagine, ripresa anche in quell’occasione dal trailer in questione, e nella giornata di oggi ne ha rilasciata un altra che vedremo in seguito.

Code Vein

L’immagine sembra essere quella di ieri, ma vista da una prospettiva molto più ravvicinata. Notiamo il probabile protagonista intento a contemplare il paesaggio apocalittico della città ormai distrutta mentre, ai suoi piedi, giace morente quel che pare essere uno dei diversi nemici che incontreremo nel corso dell’avventura.

Se volete saperne di più sul gioco, sulla storia, sui personaggi e tipi di combattimento, vi invitiamo a leggere questo nostro precedente articolo, che potrebbe darvi un idea più concreta di quello che Bandai Namco propone in questo nuovo loro interessante progetto.

Ricordiamo infine che Code Vein è un nuovo Action RPG sviluppato dallo stesso team che si è fatto carico dello sviluppo della serie God Eater. Il gioco uscirà nel corso del 2018 su tutte le principali piattaforme, si pensa quindi a Playstation 4, Xbox One, Switch e forse PC. Restiamo in attesa di maggiori dettagli che potrebbero essere magari svelati nel trailer.

Altri articoli in News

Annunciato l’Italian Video Games Awards, un premio ormai quasi Internazionale

Chiara Parisi15 dicembre 2017

One Piece: World Seeker sarà simile a Metal Gear Solid

Marco Pasqualini14 dicembre 2017

Injustice 2 – disponibile la prova gratuita su Xbox One e PlayStation 4

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Life is Strange arriverà su iPhone e iPad – disponibile il preordine

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

The Wardrobe – Limited Plum Edition in pre-order sul sito ufficiale del gioco

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Overwatch: Magico Inverno, l’evento invernale che porta nuove skin e modalità

Chiara Parisi13 dicembre 2017