• Injustice 2 versione mobile, la recensione

    Sono passati diversi anni da quando i ragazzi di NetherRealm Studios rilasciarono il primo capitolo di Injustice per dispositivi mobile ed ecco che, forti del successo precedente capitolo, ci propongono il seguito, Injustice 2....

  • Dragon Quest Heroes II, la recensione – NO SPOILER

    Questi ultimi mesi hanno definito secolari battaglie nel vecchio continente: agli Europei non piacciono né l’estrema destra né i musou… e sulla prima questione un po’ hanno titubato. I ragazzi di Omega Force hanno da...

  • One Night Stand, la recensione – NO SPOILER

    Vi è mai capitato di svegliarvi nel letto di qualcun altro senza sapere come ci foste arrivati? È questo l’incipit di One night stand, avventura grafica indie, sviluppata da Kinmoku e disponibile per PC tramite Steam....

  • A normal lost phone, la recensione – NO SPOILER

    Che cosa fareste se trovaste uno smartphone smarrito? E’ questa la domanda che ci pone davanti il titolo sviluppato da Accidental Queens, A normal lost phone, avventura testuale dello studio di sviluppo indipendente. NOVELLI HACKER Il...

  • Outlast II, la Recensione – NO SPOILER

    La cosa più difficile da fare, per una software house, è sicuramente il riuscire a confezionare un prodotto che sia capace di coinvolgere emotivamente i propri avventori: scrivere una storia intrigante ed appassionante, tratteggiare...

  • Little Nightmares, la Recensione – NO SPOILER

    Era in lontano 2012 quando il team di Tarsier Studio decise di mettere su una demo intitolata Dollhouse, ambientata all’interno di un edificio dalle dimensioni cilindriche dove il giocatore aveva la libertà di ruotare,...

  • Sniper: Ghost Warrior 3, la Recensione – NO SPOILER

    La figura del cecchino delle forze speciali è da sempre una delle più affascinanti nell’immaginario collettivo legato alle operazioni militari. Uomini preparatissimi, dalla mira infallibile, spesso lasciati da soli in territori totalmente ostili e...

  • Yooka-Laylee, la recensione – NO SPOILER

    Il 2015 deve essere stata un’annata parecchio amarcord per i nostalgici: nello stesso anno sulla bocca di tutti c’erano le campagne kickstarter di Thimbleweed Park e di Yooka-Laylee. E mentre il primo ha strappato lacrime agli appassionati...