Cartoomics 2017: le novità e gli appuntamenti dello stand Sergio Bonelli

Eventi
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

La stagione delle fiere parte in gran carriera, prima ancora dell’arrivo della primavera. Ad aprire la strada è stato il Mantova Comics, tenutosi lo scorso weekend. Non sarà da meno la nuova edizione del Cartoomics, che si terrà dal 3 al 5 marzo presso la Fiera di Milano Rho (padiglioni 16 e 20).

Per poterci orientare meglio in mezzo alla marea di novità e appuntamenti, noi di NerdPlanet vi forniamo una piccola guida da seguire per gestire al meglio il vostro tempo e il vostro denaro.
Iniziamo subito illustrando le novità della casa editrice di fumetti conosciuta da tutte le generazioni, Sergio Bonelli Editore.

In questi ultimi mesi, la SBE sta operando un processo di rilancio dei suoi prodotti di punta, rimettendoli in commercio con una grafica accattivante, ai quali nessun neofita e nessun collezionista potrebbe resistere. Primo fra tutti, il ranger Tex. In attesa del 70° compleanno, che si terrà l’anno prossimo, SBE rilancia in edicola Tex Classic, una ristampa della serie dal primo albo pubblicato nel 1948. Tex Classic sarà in formato bonellide, a colori e con albi da 64 pagine, disponibile in edicola a partire dal 3 marzo. Ma non è tutto: durante il Cartoomics e sullo shop online sarà possibile acquistare Tex Dynamite, un cofanetto contenente quattro copie differenti del primo albo.

Tex Dynamite propone, in una confezione di legno che ricorda una piccola cassa di dinamite, quattro versioni del primo albo della collana: quella regular e tre con copertina variant (vintage, argentata – con elementi in rilievo, e “Mano rossa” – soft-touch e con elementi lucidi). Ma non finisce qui… Aprendo il box di legno, troverete anche la riproduzione anastatica del primo albo a strisce di Tex (“Il totem misterioso”, originariamente pubblicato il 30 settembre 1948), l’inedita riproposizione nel formato a striscia di una breve storia di Tex del 1951 (“La banda del campesino”), firmata Bonelli e Galleppini, oltre a una stampa su carta di pregio e in grande formato della prima vignetta di Tex disegnata da Galep! 

cartoomics tex dynamite

 

 

Uscirà, in anteprima durante il Cartoomics, la cover variant del n. 46 di Dragonero, l’opera nata dalla fantasia di Stefano Vietti edi Luca Enoch. La variant porterà le firme di Giancarlo Olivares (disegni) e Paolo Francescutto (colori) e sarà venduto accompagnato da un poster a tiratura limitata al costo di 5€.

carttomics dragonero cover variant

La chiusura dell’Orfani: Terra Tour sarà celebrata ulteriormente grazie al team-up tra gli autori di Orfani e gli autori del gioco di carte Bruti. Presso lo stand SBE e lo stand Bruti (Pad. 16 Stand L 23) sarà possibile acquistare una nuova carta personaggio, disegnata da Emiliano Mammuccari. La carta ritrae Cain, personaggio della serie Orfani.

cartoomics orfani cain bruti

Verrà presentato, inoltre, il primo volume  dell’omnibus di Brad Barron, “l’eroe che da solo è riuscito a salvare il mondo dalla morsa di una terribile minaccia aliena“. Brad Barron, creato da Tito Faraci nel 2005, verrà riproposto in un ominibus arricchito con studi sul personaggio e con le copertine firmate da Fabio Celoni.

Non è finita: Sergio Bonelli Editore porterà con se un nutrito numero di autori per firmacopie e incontri di presentazione dei nuovi prodotti. Qui sotto troverete i due link da dove scaricare i programmi con tutti gli orari.

Cliccando qui potete scaricare il programma delle firme di libri, variant e albi.

Cliccando qui potete scaricare il programma delle firme delle stampe e degli incontri.

Potrete trovare lo stand Sergio Bonelli Editore al padiglione 16, stand K11-K19.

Altri articoli in Eventi

Il teatrino perpetuo di Jacovitti in mostra a Bologna

Simone La Ganga20 novembre 2017

Lucca Comics & Games 2017 – Resoconto della fiera

Alessio Meneghini6 novembre 2017

Lucca Comics & Games : Il programma della giornata di oggi 1 Novembre

Redazione1 novembre 2017

Lucca Comics & Games – Ecco le modalità per accedere alle signing session di Robert Kirkman per saldaPress

Redazione17 ottobre 2017

Lucca Comics & Games, come ottenere gli Shikishi autografati – Regolamento aggiornato

Redazione17 ottobre 2017

Lucca Comics & Games: saldaPress si fa in tre

Redazione13 ottobre 2017