Cars 3: intervista esclusiva ai doppiatori italiani

In occasione dell’uscita del nuovo film Disney Pixar, Cars 3, nelle sale italiane dal 14 Settembre, abbiamo avuto il piacere di incontrare alcune delle voci italiane che hanno doppiato i nostri amati personaggi, partendo da Sabrina Ferilli ed arrivando a due nuovi nomi nel mondo del doppiaggio J-AX e La Pina.

Gianfranco Mazzoni (Bob Cutlass, telecronista delle gare) ed Ivan Capelli (Darrell Cartrip) da venti anni esatti in Rai, come ci ricordano, commentano i Gran Premi di Formula 1 quindi è stato semplice per loro calarsi nel ruolo affidatogli. “È la terza esperienza che abbiamo, perché eravamo presenti sia in Cars, che in Cars 2”, ci dice Mazzoni. “Per noi è stato abbastanza facile perché è la nostra vita, ma anche perché il film è molto realistico, anche nelle cronache, anche nel trasmettere l’entusiasmo che c’è attorno a queste gare. Quindi è stato abbastanza facile ed è stato anche per noi un’esperienza fantastica, unica, perché tutti quanti da piccoli siamo entrati in contatto con il mondo Disney e adesso farne parte è una gioia che si rinnova.”

Capelli rivede nel film un po’ il  percorso della sua vita. “Da pilota ho fatto la mia carriera, ho fatto le mie gare, ho 93 Gran Premi di Formula 1 sulle spalle. Ho corso nel ’92 per la Ferrari, ho toccato, diciamo così, un apice importante dal punto di vista sportivo e poi mi sono dovuto reinventare tanto quanto il personaggio di Darrell Cartrip nel mondo delle corse, come commentatore tecnico e spalla, diciamo così, della prima voce nei commenti delle gare.”

Pino Insegno torna nel mondo di Cars con il suo Chick Hicks. “La mia emozione è iniziata tanti anni fa con la Disney quando vinsi il provino per Pocahontas […] e lì capii quanto fosse stato un passaggio molto importante della mia carriera per quanto riguarda il doppiaggio. Perché, lo dico sempre, essere parte integrante di un film a cartoni animati, ma soprattutto Disney, significa essere lui per sempre. Essere la sua voce, ma non solo, anche il suo corpo, la sua anima.” Il piacere di doppiare per la Disney è una grande emozione per lui, un orgoglio personale a livello di uomo e di padre.

Grande ritorno in Cars 3 è il personaggio di Doc Hudson, doppiato in italiano da Ugo Pagliai. “C’è questo mio personaggio che abbandona le corse perché è vecchio insomma e non ce la fa più, non ha la concentrazione, non ha, diciamo, lo sprint di una volta, però nonostante la rinuncia alle corse serba ancora in sé il piacere ed il rapporto con le giovani generazioni. E quindi dà consigli, non è più neanche un maestro che insegna a guidare, ma è uno che trasmette amore nei confronti di quello che uno fa, in questo caso, naturalmente, correre in macchina.”

Tante sfumature in questo film che hanno colpito Pagliai, in un cartone che non è solo per bambini ma anche per gli adulti, un film d’animazione pieno di amore, riconoscenza e piacere. Tutti sentimenti che ci accompagnano nella vita.

Sally è cambiata molto dal primo Cars e Sabrina Ferilli, sua doppiatrice italiana, adora questo personaggio, soprattutto per la figura di donna emancipata che ha sempre trasmesso. “Sono stati fatti tanti passi in avanti rispetto alle figure femminili che venivano raccontate dalla stessa Walt Disney.[…]Ero poco innamorata di personaggi come Biancaneve e Cenerentola, che ho sempre trovato un po’ tonti. I personaggi che poi hanno scritto sono personaggi femminili molto emancipati compreso in Cars, dove ci sono dei colpi di scena al femminile molto importanti.”

Esordio al doppiaggio per J-Ax, che è fan della Pixar da sempre e che non vedeva l’ora di cimentarsi in questa nuova avventura. J-Ax è lo speaker della corsa al Crazy 8, personaggio che gli somiglia molto come lui afferma. “Questa è una gara formata dalle stunt car, macchine che si distruggono mentre fanno questa gara a cui Saetta McQueen  partecipa quasi per sbaglio. Però si rivelerà che questo sbaglio è stato invece un momento molto importante del suo allenamento. Questa trama del film per una persona della mia età è molto importante perché si vede Saetta che comincia ad avere a che fare con dei rivali sempre più giovani e in questo mi sono rivisto molto. […]Sono felicissimo sotto tutti i punti di vista, ho adorato il film e soprattutto nella scena in cui ci sono e c’è anche la mia amica Pina.”

La Pina, anche lei nuova nell’ambiente del doppiaggio, doppia nel film il personaggio di Miss Fritter, ex scuolabus sgangherato che partecipa, alla pari con i ragazzi, alla gara al Crazy 8.“Questa cosa di veder arrivare le nuove generazioni è una cosa che mi esalta molto e mi piace molto l’idea che ci sia un senso del tempo, dello scambio di esperienza tra le persone, del rispetto di chi è venuto prima[…]. Come diceva Sabrina, è un film importante per le bambine che finalmente hanno dei riferimenti con meno pizzi, magari con qualche adesivo in più sulla carrozzeria e partecipano alla stessa gara a cui partecipano i ragazzi.”

Veniamo ad un personaggio adorato da tutti, il mitico Cricchetto, doppiato da Marco Messeri, che parla poco ma è davvero orgoglioso di aver interpretato il suo Cricchetto. Luigi, invece, è doppiato da Marco Della Noce, che ammette di aver ottenuto ancora più apprezzamento in famiglia da quando ha doppiato Cars, Cars 2 e Cars 3.

“Sono diventato l’idolo dei miei figli, che mi ascoltano di più adesso.[…]Per l’ennesima volta si respira che un campione non può esserlo da solo ma deve aver bisogno degli amici che l’aiutano, quindi la squadra, il gommista, il muletto, il carro attrezzi, la fidanzata, che lo incoraggiano nei momenti difficili.”

Sono tutti più che entusiasti di questo film e noi, che lo abbiamo visto in anteprima, vi assicuriamo che hanno ragione.

Cars 3 vi aspetta al cinema il 14 Settembre.

Altri articoli in Anteprime

Justice League, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi15 novembre 2017

Thor: Ragnarok, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi20 ottobre 2017

Cars 3, la Recensione – NO SPOILER

Gloria Graziani13 settembre 2017
Insidious Capitolo 4 - L'ultima Chiave

Insidious Capitolo 4 – L’ultima Chiave: online il primo trailer

Nicoletta Salvi5 settembre 2017

Dunkirk – Anteprima italiana all’Arsenale di Venezia

Antonio Salvatore Bosco29 agosto 2017
IT

IT – Un nuovo video dietro le quinte anticipa il debutto del film

Roberta Galluzzo27 agosto 2017