News
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

L’argomento ha sempre fatto sorridere molti, ma gli indizi ci sono eccome: la correlazione tra Breaking Bad e The Walking Dead aggiunge saltuariamente qualche importante  tassello. Quella che è notoriamente una fan theory, ora è diventata un piccolo video pubblicato da Netflix nel proprio canale YouTube  di circa 4 minuti. Sorprende che la famosa catena streaming abbia speso tempo e, sicuramente, denaro per produrre un video correlato da delle originali animazioni, fatte piuttosto bene, in simil pixel-art.

Il nodo cruciale della questione è la teoria secondo il quale sia stato Walter White a dare il via inconsapevolmente all’apocalisse zombie con la creazione della sua metanfetamina Blue Sky che ritroviamo in più occasioni in The Walking Dead. Il punto più interessante e sbalorditivo  del video è verso la fine quando viene teorizzato che il primo morto vivente della storia (delle due serie) fosse Gustavo (Gus) Fring. il personaggio interpretato da Giancarlo Esposito che molto spesso visita il nostro paese ed è stato avvistato in  diverse località, anche poco frequentate e poco mondane.

breaking_bad___walking_dead_by_modfareduce-d79lctu

A voi abbracciare o meno questa curiosa teoria e chissà che un giorno, sempre in tema Netflix, tutti noi potremmo esclamare la famosa frase del cartone Bojack HorsemanEhy cos’è? Un episodio crossover?” anche se difficilmente ci potrebbe essere l’incontro tra Heisemberg e Rick nella Penisola del Labrador.

Altri articoli in News

Netflix: George Clooney produrrà una serie sullo scandalo Watergate

Federica Vacca16 dicembre 2017
game of thrones

Game of thrones – Nuove teorie sul personaggio di Bran nell’ultima stagione

Roberta Galluzzo15 dicembre 2017

IT Crowd: la NBC produrrà un remake della serie britannica

Federica Vacca15 dicembre 2017

“Se David Harbour vincerà il Golden Globe mi raso a zero” parola di Joe Keery

Davide Montalto15 dicembre 2017

SAG Awards 2018: svelate le nomination per cinema e tv!

Federica Vacca14 dicembre 2017

The Punisher rinnovata per una seconda stagione!

Andrea Prosperi13 dicembre 2017