Avengers Infinity War – James Gunn assume il ruolo di produttore

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

In una recente intervista l’attrice Zoe Saldana, interprete del personaggio di Gamora nel franchise Marvel dei Guardiani della Galassia, ha svelato al pubblico mondiale che il regista del film, James Gunn, sarà uno dei produttori dell’epico Crossover del Marvel Cinematic Universe: Avengers: Infinity War

avengers

Fino ad ora i cinecomics della Marvel, da Captain America a Doctor Strange, hanno lasciato tracce ed elementi che avrebbero rimandato all’epico scontro tra gli eroi della terra e Thanos, il più pericoloso dei villain del multiverso Marvel, che ora sta per comporre il suo Guanto dell’infinito, con le cinque potentissime gemme che abbiamo avuto modo di vedere in diversi episodi dell’MCU.

avengers

Ora questo momento si sta avvicinando sempre di più: Avengers Infinity war sarà diviso in due parti e compariranno tutti i supereroi visti fino ad ora. La scelta del presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, di avere Gunn a supervisionare il progetto ha dei motivi ben precisi, come ha riferito la stessa Zoe Saldana, intervistata durante il tour promozionale del film La Legge della Notte: James Gunn è un produttore del film  e so che vuole mantenere l’integrità creata per i Guardiani” afferma l’attrice.

Ci aspettavamo di avere i Guardiani della Galassia presenti nella storyline di Infinity War, ma avere questa conferma ufficiale può farci tirare un sospiro di sollievo in più, nell’attesa di sapere con certezza quale sarà il cast del kolossal.

Non si può negare che i toni e le atmosfere che ruotano attorno ai Guardiani siano molto diversi da tutto ciò che il Marvel Cinematic Universe ha proposto negli altri suoi film, decisamente meno fantasiosi, ad eccezione forse di Thor.

avengers

La presenza di James Gunn è certamente un modo di conservare lo stile allegro e sentimentale che ritroveremo il prossimo 25 aprile con Guardiani della galassia vol.2.

Entrambi i film che comprendono la storia di Avengers: Infinity War saranno diretti da Anthony & Joe Russo, che hanno diretto Captain America: The Winter Soldier e Captain America: Civil War e ai quali la Marvel ha consegnato la direzione dell’intero franchise dopo l’addio di Joss Whedon, director del primo film degli Avengers di Avengers: Age of Ultron.

 

Altri articoli in Cinema

Avengers 4: Harley Keener tornerà?

Alessio Lonigro22 ottobre 2017

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Una traduzione del trailer potrebbe rivelare nuovi dettagli

Giorgio Paolo Campi22 ottobre 2017
L'uomo di neve, una scena del film

L’uomo di neve, la Recensione – No Spoiler

Nicoletta Salvi22 ottobre 2017
Pacific Rim

Pacific Rim – Possibile un crossover con Godzilla e King Kong

Luca Paura22 ottobre 2017

David Fincher non dirigerebbe mai uno Star Wars

Matteo Ivaldi21 ottobre 2017

Robert Englund esclude di tornare nei panni di Freddy Krueger

Marco Pasqualini21 ottobre 2017