Cinema
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Universal Pictures ha diffuso il primo trailer ufficiale di Atomic Blonde, film con protagonista Charlize Theron diretto dal co-regista di John Wick David Leitch.

Il film è tratto dal fumetto del 2012 di Antony Johnston, The Coldest City, e parla di una spia di alto livello dell’MI6 inviata a Berlino nei giorni precedenti alla caduta del Muro per fermare un giro di spie che ha appena ucciso un agente sotto copertura. Lorraine Broughton, la nostra protagonista, è costretta a collaborare con David Percival, il capo della sezione di Berlino, in una difficile alleanza.

Atomica Bionda

Sin dal trailer diffuso, che potete cedere in cima a questo articolo, si nota subito la mano di David Leitch, soprattutto nel piano sequenza che richiama molto l’azione fluida e ininterrotta di John Wick. Charlize Theron sembra molto a suo agio nel ruolo della spia fredda, violenta e determinata e Atomic Blonde ha tutto l’aspetto di un film più che interessante.

Oltre a Charlize Theron e James McAvoy, nel ruolo di David Percival, il cast di Atomic Blonde comprende John Goodman, Eddie Marsan, Sofia Boutella, Toby Jones, James Faulkner e Roland Møller. Il film è previsto nelle sale italiane il 17 agosto 2017.

Fonte: trailer

Altri articoli in Cinema

Fino all’Inferno – Primo trailer dell’action italiano a Cartoomics 2018!

Giorgio Paolo Campi18 febbraio 2018

Black Panther: Kevin Feige lo definisce come il miglior film mai realizzato

Francesco Damiani18 febbraio 2018

Black Panther: quando è ambientato il nuovo film dei Marvel Studios?

Alessio Lonigro17 febbraio 2018
Ready Player One

Il secondo trailer di Ready Player One nasconde un easter egg

Silvestro Iavarone17 febbraio 2018

La Forma dell’Acqua: sette disegnatori per sette disegni

Francesco Damiani16 febbraio 2018

Cantando sotto la pioggia (1952): cantando del passato con un piede nel futuro

Angelo Tartarella16 febbraio 2018