Assassin’s Creed Rogue approda su Xbox One grazie alla retrocompatibilità

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Dopo lo sbarco di Tekken 6 GTA IV su Xbox One grazie alla retrocompatibilità dei titoli Xbox 360, il catalogo ora si arricchisce ulteriormente con: Assassin’s Creed Rogue.

Da ora infatti, sarà possibile rivivere l’incredibile storia di Shay Cormack, ex membro della confraternità degli Assassini ed ora Templare.

Ottima occasione quindi per far provare il gioco a chi non ha mai avuto l’opportunità di farlo. Questo nuovo capitolo della saga, ci permetterà di dubitare del credo degli Assassini e cominciare a pensare che i Templari non siano poi cosi cattivi come si crede. All’interno di questo episodio, faranno comparsa anche Haytam Kenway, padre dell’Assassino Connor e Achille, che sarà poi in futuro il maestro di Connor.

Il titolo si piazza in ordine cronologico durante gli aventi di Assassin’s Creed III, Assassin’s Creed Liberation ed Assassin’s Creed Unity.

Altri articoli in News

Come partecipare alla campagna publicitatia per Nintendo Switch

Chiara Parisi20 novembre 2017

Rainbow Six Siege, più informazioni su White Noise e il Terzo anno

Chiara Parisi20 novembre 2017

Hideo Kojima offre nuovi dettagli su Death Stranding, la lavorazione è quasi terminata

Matteo Ivaldi20 novembre 2017

Need for Speed Payback, anche Ghost Games decide di migliorare il sistema di progressione

Chiara Parisi18 novembre 2017

Endless Space 2 per il Weekend Gratis di Steam

Federico Peres18 novembre 2017

L’ottava edizione dei G2A Deal è Online con cinque titoli a prezzo stracciato

Chiara Parisi17 novembre 2017