Assassin’s Creed Rogue approda su Xbox One grazie alla retrocompatibilità

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Dopo lo sbarco di Tekken 6 GTA IV su Xbox One grazie alla retrocompatibilità dei titoli Xbox 360, il catalogo ora si arricchisce ulteriormente con: Assassin’s Creed Rogue.

Da ora infatti, sarà possibile rivivere l’incredibile storia di Shay Cormack, ex membro della confraternità degli Assassini ed ora Templare.

Ottima occasione quindi per far provare il gioco a chi non ha mai avuto l’opportunità di farlo. Questo nuovo capitolo della saga, ci permetterà di dubitare del credo degli Assassini e cominciare a pensare che i Templari non siano poi cosi cattivi come si crede. All’interno di questo episodio, faranno comparsa anche Haytam Kenway, padre dell’Assassino Connor e Achille, che sarà poi in futuro il maestro di Connor.

Il titolo si piazza in ordine cronologico durante gli aventi di Assassin’s Creed III, Assassin’s Creed Liberation ed Assassin’s Creed Unity.

Altri articoli in News

Dead By Daylight : arriva Jigsaw

Giulio Bultrini19 gennaio 2018
Harry Potter: Hogwarts Mystery

Online il primo trailer di Harry Potter: Hogwarts Mystery

Veronica Fontana18 gennaio 2018

Overwatch, ecco alcune skin che arriveranno la prossima settimana

Chiara Parisi18 gennaio 2018

La FoxtNext acquista la Cold Iron Studios per un titolo dedicato ad Alien

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Nintendo Labo: la nuova esperienza interattiva per la Switch

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Gamestop: Annunciata la Stone Mason Edition di God Of War

Francesco Damiani17 gennaio 2018