Anteprime
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino e Matera. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino e Matera. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Debutta oggi la seconda stagione dell’irriverente serie TV Ash Vs. Evil Dead e sarà disponibile in italia sulla piattaforma Infinity. La prima puntata si intitolerà “Home” e la suo sinossi recita:

La festa a Jacksonville è finita quando Ash, Pabloe Kelly vengono contattati da Ruby per tornare alla città natale di Ash e formare un’alleanza improbabile. Il padre di Ash, Brock, e i topi del pub locale danno un freddo benvenuto all’uomo che è venuto a salvarli dal male.“.

Come alcuni di voi già sapranno, Ash è conosciuto dalle sue parti come Ashy Slashy e la gente della sua città natale crede che lui abbia ucciso i suoi amici e la sorella. La seconda stagione della serie di Starz sarà composta da 10 episodi di mezz’ora ciascuno.

Il cast è guidato da Bruce Campbell, che recita la fianco di Lucy LawlessRay Santiago e Dana DeLorenzoSam Raimi serve come produttore esecutivo con Rob Tapert (noto per Evil Dead, Spartacus e Xena: Warrior Princess), Bruce Campbell e Ivan Raimi. Al loro fianco Craig DiGregorio, che possiamo ricordare anche grazie a Workaholics e Chuck, serve come produttore esecutivo e showrunner, mentre Aaron Lam e Moira Grant di Spartacus sono i produttori.

Se ne vedranno sicuramente delle belle in questo show televisivo che mescola horror e commedia e che porta alla ribalta una delle saghe cult degli ultimi trent’anni, La Casa diretta da Sam Raimi e interpretata dallo stesso Bruce Campbell.

Altri articoli in Anteprime

Marvel’s The Defenders, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi9 agosto 2017

Doctor Who – Il trailer dello Speciale di Natale e la standing ovation del pubblico a Peter Capaldi

Rachele Innocenti24 luglio 2017

Doctor Who Speciale di Natale: Il ritorno del Primo Dottore e l’addio del Dodicesimo

Rachele Innocenti3 luglio 2017
the flash

The Flash – Rivelata l’identità di Savitar e news sul prossimo episodio

Roberta Galluzzo3 maggio 2017

Master of None: prime impressioni sulla seconda stagione Netflix

Alessandro d'Amito3 maggio 2017

Sense8: uno sguardo in anteprima sulla seconda stagione – NO SPOILER

Gloria Graziani2 maggio 2017