Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

C. Robert Cargill sembra essere continuamente al lavoro. Lo sceneggiatore, che non solo ha collaborato con il regista Scott Derrickson per Sinister e Sinister 2 ma che ha anche lavorato sull’ultimo Marvel uscito nelle sale, Doctor Strange, è in qualche modo riuscito a trovare il tempo per scrivere il cortometraggio intitolato “As They Continue to Fall” diretto dal regista, al suo debutto, Nikhil Bhagat.

sinister

La descrizione del progetto è criptica: “Un vecchio vagabondo che caccia angeli caduti in una città che lentamente cade a pezzi“.  A questo punto sembra quasi ovvio il pensiero che vi sarà nato in testa: “Aspetta, intendi letteralmente angeli caduti?” Sì. Letteralmente un cacciatore di angeli caduti.

Nonostante il trailer sopra riportato nella pagina sia lungo meno di sei minuti e mezzo, “As They Continue to Fall” riesce già ad essere inquietante e fico allo stesso tempo, così come ci si aspetterebbe da un progetto del genere e dallo stesso Cargill. Bhagat ha caricato il film su YouTube il 19 Ottobre e ha ringraziato sia lo staff che il supporto avuto da internet e che ha reso possibile la realizzazione del progetto.

Bhagat ha incontrato Cargill attraverso Reddit e ciò ha portato alla collaborazione dei due per il debutto professionale di questo giovane studente di cinema. “Ultimamente Cargill mi ha dato una meravigliosa sceneggiatura e ho provato a realizzarlo quanto più cinematografico e intrattenente possibile” ha scritto Bhagat.

Il progetto è nato anche dal desiderio di realizzare i propri sogni — anche se richiede un cambio di carriera. La pagina Kickstarter del film, ora chiusa, rivela che Cargill cominciò a scrivere per Ain’t It Cool News and Spill.com prima di scrivere davvero dei film. Alla ‘veneranda’ età di 24 anni, Bhagat si è laureato in scienze politiche e affari internazionali e ha lavorato a Washington, D.C., prima di studiare regia alla NYU e alla USC. Bhagat scrive che “un pezzo di una storia più grande”, quindi tenete le dita incrociate: potremmo vederne di più.

Altri articoli in Cinema

Black Panther: nuovi dettagli sulla pellicola dei Marvel Studios

Alessio Lonigro23 ottobre 2017

Avengers 4: Harley Keener tornerà?

Alessio Lonigro22 ottobre 2017

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Una traduzione del trailer potrebbe rivelare nuovi dettagli

Giorgio Paolo Campi22 ottobre 2017
L'uomo di neve, una scena del film

L’uomo di neve, la Recensione – No Spoiler

Nicoletta Salvi22 ottobre 2017
Pacific Rim

Pacific Rim – Possibile un crossover con Godzilla e King Kong

Luca Paura22 ottobre 2017

David Fincher non dirigerebbe mai uno Star Wars

Matteo Ivaldi21 ottobre 2017