Aphra sopravvive e debutta in “Doctor Aphra #1”

Anteprime
Lucia Montalbano
Nata nel Novembre del '94, studentessa all'università di Torino. Cresciuta sin da piccola tra libri, videogames e la passione per il disegno. Ammira profondamente i messaggi e lo stile di disegno di Hayao Miyazaki. Mente aperta verso tutti i generi di videogioco, ma ha la passione verso il genere fantasy e la modalità strategica. Nel 2007 inizia a girare le fiere del fumetto italiane tra cui lucca comics, dove le si apre il mondo tra autori e news riguardanti quel mondo.

Nata nel Novembre del '94, studentessa all'università di Torino. Cresciuta sin da piccola tra libri, videogames e la passione per il disegno. Ammira profondamente i messaggi e lo stile di disegno di Hayao Miyazaki. Mente aperta verso tutti i generi di videogioco, ma ha la passione verso il genere fantasy e la modalità strategica. Nel 2007 inizia a girare le fiere del fumetto italiane tra cui lucca comics, dove le si apre il mondo tra autori e news riguardanti quel mondo.

La serie è stata mantenuta segreta fino all’uscita di Star Wars #25 dato che le possibilità della sopravvivenza di Aphra agli incarichi del signore oscuro erano minimali. “Never tell me the odds“, Aphra sopravvive e, a Dicembre, debutterà con un fumetto tutto suo, Doctor Aphra#1, grazie all’opera dello scrittore Kerion Gillen (Darth Vader) e dall’artista Kev Walker (Marvel Zombies).

Gillen presenta il progetto con queste parole: “Per molto più tempo di quanto la gente creda, ero abbastanza sicuro che Aphra sarebbe morta. La reazione dei fan non c’entrava nulla, era semplicemente fondamentale che Darth Vader la uccidesse. Non so se mi spiego: il problema principale di questa serie era che aveva numerosi personaggi che mi piacevano molto, ma ero costretto a metterli nella stessa stanza con Darth Vader, e nei tempi lunghi tendevano a non sopravvivere all’esperienza“.

Quello che voglio è mostrare come lascia il segno Aphra”, spiega lo scrittore Kerion Gillen in un’intervista con StarWars.com. “Questo è quello che mi sentivo di fare con il personaggio, e quel tipo di tira e molla che lei ha in quello che fa, che è sia buono sia cattivo“.

Dopo il tempo trascorso nelle grinfie di Darth Vader, Doctor Aphra è finalmente riuscita in segreto a scappare. Se lui venisse a sapere della sua sopravvivenza, le darebbe la caccia fino ai confini della galassia. Aphra proverà così a ritornare alla sua vita da archeologa, accompagnata dai due droidi O-O-O e BT-1, non dimenticando che prima ha tantissimi debiti da saldare. Deve al Wookie Black Krrsantan una cifra da capogiro e la promessa di rintracciare chi lo ha addestrato e torturato.

Amiamo così tanto Aphra,” aggiunge l’editore Jordan D. White. “Siamo felici che lei abbia trovato un modo per sopravvivere all’ira del signore oscuro. Ora lei è libera di continuare le sue avventure nel rinvenire droidi e armi per poi rivenderli al miglior offerente, quanto a lungo più starà lontana dal radar dell’Impero“.

Riuscirà inoltre Aphra, circondata dai due droidi e dal wookie, a mantenere una personalità stabile e a rimanere nascosta all’impero? A Dicembre l’universo di Star Wars ritornerà così con il debutto di Doctor Aphra #1 in tutti i negozi di fumetti e in digitale.

Altri articoli in Anteprime

Second Sight Vol. 1, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella14 novembre 2017

Dreaming Eagles, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella26 ottobre 2017

Replica: vol 1 – Transfer, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella18 ottobre 2017

Manifest Destiny Vol. 5, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella17 ottobre 2017

Punisher: The Platoon, le origini del punitore in Vietnam

Simone La Ganga13 ottobre 2017

Moon Knight: Entra in Marvel Legacy con la sua serie esclusiva

Simone La Ganga12 ottobre 2017