Cinema
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Manca meno di una settimana all’uscita nelle sale di Animali Fantastici e Dove Trovarli e da oggi sono disponibili online delle nuove clip. Le clip distribuite svelano diverse cose del film, come ad esempio la presenza di altre scuole di magia nel mondo (trovate tutto in calce all’articolo).

Nella prima clip che trovate in calce all’articolo, potete vedere Jacob Kowalski che chiede ai suoi amici: “C’è una scuola? Una scuola di magia qui in America?”, “Certo” – risponde Queenie – “Ilvermorny. E’ solo la migliore scuola nel mondo” – ma Newt ribatte: “Credo che la migliore scuola di magia nel mondo sia di Hogwarts” e Queenie risponde prontamente “Hogwash”.

JK Rowling all’inizio di questo 2016 aveva rivelato la presenza di altre scuole di magia nel mondo, per la precisione sarebbero 11 quelle registrate presso la Confederazione Internazionale dei Maghi. Inoltre, la Rowling ha svelato il nome di alcune di queste scuole. Ilvermorny in particolare avrà un ruolo particolare nel film di prossima uscita, in quanto è la scuola dove sono stati educati personaggi come Tina e Queenie Goldstein e Percival Graves; questa è la scuola situata negli USA è stata fondata nel XVII secolo da una strega irlandese purosangue di nome Isotta Sayre, si trova in cima alla vetta più alta del Monte Greylock, ed è nascosta alla popolazione di Babbani grazie a potenti incantesimi.

wizarding-world-schools-ilvermorny

Grazie al portale Portus, vi riportiamo alcuni dettagli sulle altre case pubblicati su Pottermore:

  • La scuola di magia giapponese si chiama Mahoutokoro e una delle sue peculiarità è che le divise che gli studenti ricevono al loro arrivo crescono di taglia insieme a loro e cambiano colore in base al progresso accademico, diventando bianche se gli studenti infrangono il codice di condotta giapponese o si dedicano ad attività illegali.
  • La scuola di magia del Brasile si chiama Castelobruxo ed è un edificio squadrato di roccia dorata (spesso paragonato a un tempio) protetto da piccoli e pelosi spiriti chiamati Caipora. Anche Castelobruxo, come Hogwarts, ha una foresta annessa [nei pressi dell’Amazzonia].
  • La principale scuola di magia dell’Africa si chiama Uagadou ed è anche la più grande al mondo. Si tratta di un edificio scavato nel lato di una montagna e abbracciato da una perenne nebbia, che lo fa sembrare fluttuante. Si dice l’Africa sia la culla della magia, il posto in cui la maggior parte di essa ha avuto origine, e che gli studenti di Uagadou siano particolarmente portati per l’Astronomia, l’Alchimia e la Trasfigurazione. L’esatta collocazione geografica di Uagadou è sconosciuta, e l’unico suggerimento fornito per trovarla è di cercare le Montagne della Luna.

Ricordiamo che Animali Fantastici e Dove Trovarli farà il suo debutto in Italia il prossimo giovedì 17 novembre.

Altri articoli in Cinema

Black Panther: nuovi dettagli sulla pellicola dei Marvel Studios

Alessio Lonigro23 ottobre 2017

Avengers 4: Harley Keener tornerà?

Alessio Lonigro22 ottobre 2017

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Una traduzione del trailer potrebbe rivelare nuovi dettagli

Giorgio Paolo Campi22 ottobre 2017
L'uomo di neve, una scena del film

L’uomo di neve, la Recensione – No Spoiler

Nicoletta Salvi22 ottobre 2017
Pacific Rim

Pacific Rim – Possibile un crossover con Godzilla e King Kong

Luca Paura22 ottobre 2017

David Fincher non dirigerebbe mai uno Star Wars

Matteo Ivaldi21 ottobre 2017