Amazon sfrutta droni del governo per le consegne

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Il governo inglese, per testare i suoi droni destinati alla consegna merci, ha deciso di stipulare un accordo con Amazon.

Secondo il patto, i droni si occuperanno delle consegne dei prodotti acquistati con Amazon Prime e il cui peso non superi le 5 libbre (2,3Kg). Il governo, invece, ne approfitterà per verificarne il funzionamento e l’efficienza.

Amazon-Prime-Drone

Seguendo lo standard britannico dedicato all’utilizzo dei droni, questi ultimi potranno volare ad un’altezza non superiore a 400 piedi (122 metri) e lontani dagli aeroporti.

Altri articoli in News

Iphone 8 – Nuova clip illustrativa per il design del prodotto

Roberta Galluzzo1 luglio 2017

Sony si starebbe preparando per tornare a produrre vinili

Gerardo Americo1 luglio 2017
iPhone

10 anni fa veniva prodotto il primo iPhone

Gerardo Americo30 giugno 2017

SNES Classic Mini: tutto esaurito in soli 30 minuti

Miriam Crucinio27 giugno 2017

Polymega, su Kickstarter la campagna per la console retro modulare

Gerardo Americo8 giugno 2017

Computex 2017 – Annunciati ufficialmente gli Intel Core X

Alessandro Guida30 maggio 2017