Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

La 20th Century Fox ha dinazi a sè un 2017 molto impegnativo, con Logan (ora nelle sale), e Guerra sul Pianete delle Scimmie (nei Cinema a Luglio), Kingsman: The Golden Circle (Ottobre) e Murder on the Orient Express (Novembre) in arrivo, ma un film di cui sembra siano abbastanza sicuri è Alien: Covenant. Ridley Scott torna infatti per la seconda volta al franchise che ha contribuito a creare, il film era originariamente fissato per uscire in Agosto (un momento rischioso per le prospettive al box office), ma è stato in un primo momento anticipato a Maggio.

Dopo un primo teaser arrivato nel periodo di Natale che annunciava la trama – il classico “equipaggio di umani che atterra su un pianeta e accidentalmente scopre qualcosa di terrificante” su cui si basa l’intera saga – e prometteva al pubblico un ritorno alle radici violente della saga (potete trovarlo qui), è arrivato il promo con Micheal Fassbender.

Questo promo, di cui abbiamo parlato qui, è un breve video che serve a presentare le nuove potenziali vittime dello Xenomorfo. Quel cortissimo metraggio era solo l’inzio di un’operazione di marketing più grande, o almeno così sembrarebbe ora che è stato svelato un nuovo poster e che è stato rilasciato qusto nuovo trailer, che potete trovare subito in cima questo articolo.

La Fox ha rivelato giusto ieri un poster per Alien: Covenant che potremmo definire minimalista in quanto mostra solo un uovo aliene chiuso e la frase “Hide” (“Nasconditi” in italiano). Lo potete trovare subito di seguito.

E’ un poster molto efficace a diversi livelli. Innanzitutto sembra essere una conferma della promessa fatta in precedenza di tornare con questo Alien: Covenant alle radici del franchise, con violenza e horror nel senso più classico del genere, poi fa un chiaro riferimento alle radici iconografiche del franchise, proponendo un’immagine che è effettivamente un’efficace citazione al primo poster del primo film di Alien, diretto sempre da Ridley Scott e che, come slogan, riportava la celebre frase  “nello spazio nessuno può sentirti urlare”. Senza inoltre dimetincare che questo poster promozionale sembra proseguire sulla falsa riga promossa da quello rilasciato a Novembre, che usava una struttura simile nel design per mostrare uno Xenomorfo verde.

La scelta di rilasciare questo primo trailer ufficiale di Alien: Covenant in questo periodo sembra proprio essere stata fatta per usare il richiamo pubblicitario di Logan come trampolino per portare il pubblico a interessarsi su questo nuovo film di Alien che si pone come capitolo tra il prologo, Prometheus, e il primo celebre Alien.

Altri articoli in Cinema

The Ring in realtà aumentata

Marco Pasqualini25 febbraio 2018

Silver & Black: le riprese sarebbero state posticipate a tempo indeterminato

Alessio Lonigro24 febbraio 2018

L’isola dei cani, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella24 febbraio 2018

X-Force: Le riprese del film inizieranno ad ottobre

Francesco Damiani24 febbraio 2018

James Gunn fa chiarezza sulla scena tagliata di Yondu in Thor Ragnarok

Francesco Damiani24 febbraio 2018

Joss Whedon lascia ufficialmente BatGirl

Carmen Graziano23 febbraio 2018